Non è un cappello, ma un elefante

Roberto Guarneri
Non è un Cappello, ma un elefante
10 canzoni ispirate a Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupery
1  - Chi dice (e non sa guardare)
2  - Il geografo (il medico e lo psicologo)
3  - Il lampionaio (una stella in più) 4)
4  - Il re (e un sacco di altra gente)
5  - Il vanitoso (e il suo cappello)
6  - L’oro dei tuoi capelli
7  - L’uomo d’affari (un uomo serio)
8  - La rosa Le rose
9  - Quello che ho imparato
10 -  Quando le stelle ridono I

I testi e le musiche sono di Roberto Guarneri

Il concerto/spettacolo
L’allestimento, semplice e coinvolgente, unisce più linguaggi: quello musicale, ovviamente, quello teatrale, con Valeria Lotta che interpreta alcuni brani del testo originale, e quello figurativo, rappresentato dai disegni ideati da Cristina Pietta ed eseguiti “in diretta” dalla stessa attrice, a commento delle parole dette e cantate.

Sono possibili due formazioni:

Formazione completa:
Roberto Guarneri - voce, chitarra Edmondo Savio - pianoforte e tastiere Enrico Mantovani - chitarra Maria Alberti - voce + violino o flauto traverso Valeria Lotta - attrice
Necessità tecniche
Impianto audio: 2 microfoni per voci (canto) 1 microfono per violino/flauto 1 radiomicrofono per voce recitante 3 ingressi audio (2 chitarre + 1 pianoforte) Impianto luci

Formazione ridotta: Roberto Guarneri - voce, chitarra Enrico Mantovani - chitarra Maria Alberti: voce Valeria Lotta - attrice
Necessità tecniche
Impianto audio: 2 microfoni per voci (canto) 1 radiomicrofono per voce recitante 2 ingressi audio (2 chitarre) Impianto luci

Durata: 60’ circa 

image1
image2
image3
image4
image5
2022  I sogni in tasca   globbers template joomla